domenica 21 settembre 2008

che pizza!

DOVETE SAPERE CHE NEL MIO ASILO ORGANIZZIAMO ANCHE LE FESTE DI COMPLEANNO E INFATTI ORA CI SONO IN MEZZO... DUE PALLINE!!! PIU' CHE ALTRO PERCHE' DOPO BISOGNA PULIRE PER BENE TUTTO ED E' UN BEL MAZZO.. E POI OGGI E' DOMENICA!!! ALTRO CHE RIPOSARSI.... VOGLIO ANDARE A CASA!!! IN PIU' PIOVE PIOVE PIOVE... E LA SAMP HA PAREGGIATO! STA FACENDO SCHIFO. GARRONE POTEVA ANCHE COMPRARE QUALCHE GIOCATORE DECENTE. QUEL BRACCINO CORTO! LASCIAMO STARE... GIORNATA NO! CIAO.... BUUUUUHHHHH!!!!

venerdì 12 settembre 2008

RIECCOMI QUA!!!


CIAO A TUTTI! E' UN PO' CHE NON PASSAVO DI QUA MA ORA HO FINALMENTE COMPRATO LA CHIAVETTA INTERNET... CHE DIRE... DAL PRIMO HO RICOMINCIATO A LAVORARE E MI SPAREREI GIA'.. BELLI I BAMBINI PER CARITA' MA DIECI LATTANTI CHE PIANGONO TUTTI INSIEME FAREBBERO PERDERE LA PAZIENZA ANCHE A UN SANTO.. E VA BE'.. ME LA SONO VOLUTA DOPO TUTTO! COMUNQUE SONO PARECCHIO STANCA E NON VEDO L'ORA DI ASSUMERE QUALCUNO COSI' FINALMENTE FARO' COME LA MAGGIOR PARTE DEGLI ESSERI UMANI UN ORARIO LAVORATIVO ACCETTABILE, CIOE' 7 O ANCHE 8 ORE MI VANNO BENE... MA BASTA 11!!!! ORA VADO A FARMI LA DOCCIA PERCHE' OGGI AVEVAMO UN'UMIDITA' AL 90% QUI A ZENA E QUINDI SI MORIVA DI CALDO.. SALUTI E BACI.. A PRESTO...

sabato 30 agosto 2008

VI CONSIGLIO UN LIBRO BELLISSIMO...







TWILIGHT



Bella si è appena trasferita a Forks, la città più piovosa d'America. E' il primo giorno nella nuova scuola e, quando incontra Edward Cullen, la sua vita prende una piega inaspettata e pericolosa. Con la pelle diafana, i capelli di bronzo, i denti luccicanti, gli occhi color oro, Edward è algido e impenetrabile, talmente bello da sembrare irreale. Tra i due nasce un'amicizia dapprima sospettosa, poi più intima, che presto si trasforma in un'attrazione travolgente.
Finora Edward è riuscito a tener nascosto il suo segreto, ma Bella è intenzionata a svelarlo. Quello che ancora non sa è che più gli si avvicina e maggiori sono i rischi per lei e per chi le sta accanto...
Mentre nella vicina riserva indiana riprendono a circolare inquietanti leggende, un dubbio si fa strada nella mente di Bella. Il sogno romantico che sta vivendo potrebbe essere in realtà l'incubo che popola le sue notti.


PRESTO USCIRA' ANCHE IL FILM.....

VITA



CHI MUORE (Ode alla vita)di Pablo Neruda


Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.


Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle i piuttosto che un insieme di emozioni,proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.


Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.


Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chinon ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.


Muore lentamentechi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.


Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.


Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.


Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.
TI AUGURO DI VIVERE di Jean Debruynne
Ti auguro di vivere senza lasciarti comprare dal denaro.
Ti auguro di vivere senza marca, senza etichetta, senza distinzione,senza altro nome che quello di uomo.
Ti auguro di vivere senza rendere nesuno tua vittima.
Ti auguro di vivere senza sospettare o condannare nemmeno a fior di labbra.
Ti auguro di vivere in un mondo dove ognuno abbia il diritto di diventare tuo fratello e farsi tuo prossimo.

venerdì 29 agosto 2008

IL MIO PATATO CAGLIOSTRO













Questo è il mio patatone tutto nero..

Si chiama Cagliostro.. Il nome l'ha deciso mio fratello (da Dylan Dog).

E' con noi da quasi sette anni. Io lo adoro. Lui è il gatto più buono che ci sia al mondo. Si fa fare tutto, si fa prendere in braccio, spazzolare, pulire gli occhi e quando sto male e sono un pò giù di morale lui arriva e si fa coccolare. Io penso che lui sia il nostro Angelo Custode..
Nella casa dove vive un gatto nero non mancherà mai l'amore.
- Proverbio inglese -
Dio ha creato il gatto per procurare all'uomo la gioia di accarezzare la tigre.
- Joseph Mery -

giovedì 28 agosto 2008

IO SONO SIMBA.... PIACERE!

video




Lui è il nostro golden, Simba. Il mio bambino ha due anni e da quando è con noi ci ha riempito le giornate. Vuole sempre giocare, soprattutto con la pallina.. Adora stare in acqua e leccarti tutte le gambe quando sei a tavola. E' tutto morbidoso e tenero.. Secondo me i golden e i labrador sono i cani ideali per una famiglia e per chi vuole vivere tranquillo.. li puoi portare ovunque, tenerli liberi senza l'ansia che si sbranino con altri cani e farli toccare dai bambini (anche se Simba ha paura).. Le persone che ppreferisce sono mio fratello in primis perchè quando era cucciolo gli ha dato alcune regole e lo fa giocare un sacco e poi veniamo io, Nicola (il mio fidanzato), mia mamma e Romina (la mia socia) che anche lei possiede un labrador (Max) e forse un gattino... "ma questa è un'altra storia".....


Un bacio...



"Finché un animale sarà abbandonato, nessuno sfuggirà alla solitudine. Finché un animale sarà oltraggiato, nessuno sarà al riparo della violenza. Finché un animale sarà recluso, nessun uomo sarà libero."


Chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato.
- Schopenhauer -


UN PO' DI ME.....



ciao a tutti!


Cominciamo dal principio....


Mi chiamo Giada, ho 28 anni (quasi 29 ma non ditelo a nessuno), una famiglia quasi normale ( a parte mio padre), un fidanzato da 5 anni, pochi amici ma fidati e un lavoro che adoro, nonchè il sogno che ho realizzato da poco.. Da gennaio ho finalmente un asilo nido mio (aperto con la mia socia, amica, ed ex collega). Ora siamo in ferie ma da lunedì si ricomincia... Il mazzo che ci facciamo non è da poco ma ci siamo levate un pò di soddisfazioni... Non smettete mai di credere ai vostri sogni!!! A prestissimo...... Giada